Ligabue ai fan con un videomessaggio: libro in uscita il 10 maggio 2016 e forse nuovo album


In un videomessaggio proprio per il suo compleanno del 13 marzo, Luciano Ligabue ha reso noto su facebook i suoi nuovi progetti. La prima in assoluto è la sua raccolta di racconti intitolata “Scusate il disordine”, in uscita il 10 maggio 2016.

Il rocker di Correggio ha fatto questo regalato ai suoi fans per i suoi 56 anni, annunciando un ritorno in grande stile e dalle sue parole non nasconde la sua positività e carica: “Questo periodo di creatività si è ancora acuito: sono preda di una creatività che non riesco a controllare”.

Luciano prosegue il videomessaggio svelando altre informazioni “Più avanti vi spiegherò meglio i motivi che mi hanno spinto a scrivere questa raccolta di racconti, il perché del titolo e i contenuti … Intanto posso dire che il contenuto di base è la musica, o da protagonista o sullo sfondo in qualsiasi racconto: dentro ci troverete vocal trainer, autori, bassiste, violoncelliste, Sanremo, talent show, un genio del pianoforte che non è consapevole di esserlo, un genio che esce da una chitarra con sembianze abbastanza riconoscibili e poi un omino seduto su una sedia di paglia su un palco di fronte a un sipario, in teatro, per una serata voce e chitarra in un momento particolare della sua vita”.

Questo 2016 a quanto pare non sarà soltanto l’anno di questa nuova raccolta di racconti ma potrebbe partorire anche un nuovo album di inediti negli ultimi mesi dell’anno, “State tranquilli: quest’anno bisesto non vi lasciamo a secco. Se riesco cercherò di non lasciarvi a secco nemmeno con gli album: ho un progetto in testa con molta ciccia, l’unica cosa che devo capire è se riesco a realizzarla entro la fine dell’anno”.

Per i fans di Luciano Ligabue è stato proprio un compleanno con i fiocchi con tante cose in cantiere e come scritto sulla sua torta di compleanno “il meglio deve ancora venire”.

 

Commenti

commenti

Mi chiamo Giuseppe Spitaleri e seguo Luciano Ligabue fin da quando ero bambino. Ragioniere e tecnico informatico per lavoro, travel blogger e fotografo per passione. Pubblico i miei articoli/album fotografici sul mio blog www.giuseppespitaleri.com , ho visitato 40 Stati diversi negli ultimi 8 anni e uno Stato de facto” come la Transnistria. Brand Ambassador per diverse aziende italiane e internazionali.